Saluto del nuovo Direttore

Prot. n. 926 / 28 giugno 2016

Nell’assumere l’incarico di Direttore dell’Ufficio I.R.C., ringrazio innanzitutto il Padre Arcivescovo S.E. Rev.ma Mons. Francescantonio Nolè per la fiducia accordatami con la nomina, nonostante la delicatezza e la complessità dell’incarico; ho avuto qualche comprensibile perplessità iniziale ma ho accettato l’incarico per spirito di servizio e intendo fare del mio meglio perché, con l’aiuto del Signore e con la protezione della Madonna del Pilerio, possa essere all’altezza del difficile compito che mi attende.

Sento il bisogno di esprimere un grato pensiero al Rev.do Sac. Prof. Pompeo Nigro che mi ha preceduto nell’incarico, per il lavoro svolto con passione e fattivo impegno nel riorganizzare l’Ufficio e nel promuovere maggiore dignità ai Docenti di Religione Cattolica attraverso le varie iniziative, volte a rafforzare lo spessore culturale dell’insegnamento della disciplina e al riconoscimento della sua importanza nella formazione culturale e umana degli alunni. Ringrazio anche coloro che in questi anni lo hanno supportato nell’Ufficio, con ammirevole abnegazione e lealtà.

Rivolgo un doveroso saluto al Rev.do Padre Carmine Marrone, Vicario Episcopale per la catechesi, la cultura e la nuova evangelizzazione, e al Rev.do Padre Massimo Granieri, designato dal Padre Arcivescovo Assistente spirituale per la formazione dei docenti di Religione Cattolica; con entrambi si è già instaurato un costruttivo rapporto di collaborazione, nel rispetto delle competenze proprie di ciascuno.

Un saluto all’équipe di collaboratori dell’Ufficio, in particolare al diacono Francesco Summaria che continuerà ad assicurare il suo prezioso e gratuito servizio nell’Ufficio, nonché alla signora D’Ambrosio Filomena che, su invito dello scrivente, ha accettato con la generosità che la contraddistingue di collaborare con l’Ufficio per la gestione dei compiti di segreteria.

Un caloroso saluto rivolgo a tutti i Docenti di Religione Cattolica, docenti a tempo indeterminato, docenti incaricati e docenti supplenti, nonché a quanti, muniti dei titoli culturali richiesti dal vigente ordinamento, aspirano all’insegnamento della Religione Cattolica e ripongono la propria fiducia nella correttezza e trasparenza dell’operato dell’Ufficio.

Avviso tutti che entro breve tempo si procederà alla revisione dell’annuale ordinanza per il conferimento degli incarichi e delle supplenze, onde procedere alla predisposizione degli elenchi provvisori graduati, da compilare sulla base di criteri oggettivi per il conferimento degli incarichi, fermo restando le prerogative e le scelte dell’Ordinario Diocesano per particolari ragioni pastorali (vedasi Sentenza n. 2.243/2005 della Suprema Corte di Cassazione che sancisce la discrezionalità dell’Autorità Ecclesiastica nel conferimento degli incarichi di Religione Cattolica).

Con la presente si avvisano, altresì, tutti gli interessati che ogni informazione di utile interesse sarà resa pubblica con avvisi sul sito e posti all’Albo dell’Ufficio e tanto varrà per notifica ai singoli interessati; per i docenti di Religione Cattolica sarà altresì attivata la modalità di avviso mediante posta elettronica, ma solo dopo aver verificato la correttezza del relativo indirizzo in possesso dell’Ufficio.

Un saluto cordiale a tutti, con l’augurio che possiate trascorrere serenamente i prossimi due mesi, in attesa di quanto di nuovo e stimolante porterà il nuovo anno scolastico.

Rodolfo Luciani

Direttore dell’Ufficio I.R.C.

1 2