Ricorsi e richieste chiarimenti avverso attribuzione punteggi negli elenchi graduati

Si comunica ai Docenti inclusi negli elenchi graduati di cui all’oggetto che la Commissione preposta all’aggiornamento degli elenchi per l’anno scolastico 2017/2018 ha preso visione dei reclami e richieste di chiarimento sui punteggi assegnati e sta procedendo alle necessarie verifiche. Pur avendo riscontrato alcuni errori materiali in specifici casi, la maggior parte dei ricorsi sono infondati. Gli elenchi infatti sono stati aggiornati sulla base dei documenti acquisiti agli atti e secondo le indicazioni dell’Ordinanza per gli incarichi e supplenze del 19/07/2016, emessa dall’Ordinario Diocesano dell’Arcidiocesi, nonché della nuova tabella di valutazione ripubblicata con specifico avviso del 21 giugno 2017; ordinanza e tabella precisano con estrema chiarezza che le iniziative di formazione organizzate dall’Ufficio sono valutate seconda l’apposita tabella solo per le ore eccedenti le 24 ore obbligatorie a cui sono tenuti tutti docenti. Non è stata quindi una scelta arbitraria o un errore della Commissione attribuire un punteggio solo alle iniziative oltre le 24 di formazione organizzate dall’Ufficio, ma l’obbligo di attenersi ad una precisa disposizione dell’Ordinanza Arcivescovile emessa dall’Ordinario Diocesano. Lo spirito della disposizione è dettato dal desiderio di Mons. Arcivescovo di porre a sostegno dell’idoneità riconosciuta o da riconoscere un monte ore di formazione obbligatorio che ciascun docente o aspirante all’insegnamento sente di dover frequentare per sostenere e migliorare la propria formazione culturale e professionale, in sostanza un monte ore minimo per tutti a cui non si partecipa per acquisire punteggio ma esclusivamente per mantenere ad un livello elevato e al passo dei tempi la propria formazione e professionalità. Questo desiderio di Mons. Arcivescovo è condiviso dal Padre Spirituale per la formazione dei docenti Padre Massimo e dallo scrivente.

» Read more

Elenchi graduati (provvisori) anno scolastico 2017 – 2018

Si informano le S.S.L.L. che domani 1/08/2017 saranno affissi all’Albo dell’Ufficio gli elenchi in oggetto, entro le ore 11,00; la pubblicazione sul sito si avrà appena possibile. Per una maggiore consapevolezza dei punteggi assegnati si prega di fare costante riferimento all’Ordinanza Arcivescovile del 19/07/2017, reperibile sul sito e alle comunicazioni di questo Ufficio prot. 1430 del 12/05/2017, prot. n. 1435 del 22/05/2017 e prot. n. 1495 del 16/06/2017, pubblicata sul sito il 21/06/2017, recante chiarimenti per l’inclusione negli elenchi graduati e rettifiche e precisazioni per la valutazione dei titoli.

Si ricorda che è ormai trascorso il “periodo di adeguamento” previsto dall’ultima Intesa MIUR – CEI per gli anni dal 2012 al 2017, durante i quali era necessario conseguire i nuovi titoli di studio, in particolare il Baccalaureato in Teologia (da non confondere con la laurea triennale) o la Laurea Magistrale in Scienze Religiose, restando valido il precedente titolo di grado accademico di Magistero in Scienze Religiose solo per coloro che nel suddetto periodo (2012 – 2017) possono vantare almeno un anno di insegnamento in scuole Statali o Parificate, con concessione del Nulla Osta (180 giorni di servizio effettivo o servizio
ininterrotto dal 1 febbraio e partecipazione agli scrutini finali).

Di conseguenza gli aspiranti a supplenza il cui titolo di studio ha perso validità e coloro che sono in possesso della sola laurea triennale vengono inclusi in elenco a parte, da utilizzare in caso di esaurimento dell’elenco di coloro che sono in possesso del titolo di studio valido, a norma della citata Intesa, D.P.R. 175/2012. Non sono stati inclusi in alcuno elenco gli aspiranti che hanno presentato o spedito la domanda oltre il termine stabilito del 16/06/2017. Per chi ancora non ne fosse al corrente, si fa presente che nella Provincia di Cosenza si è verificata una notevole diminuzione di cattedre e con ciò di classi nei vari ordini e gradi di scuola, conseguenza di ben 1800 alunni in meno rispetto all’anno scolastico precedente. È ovvio che ciò comporterà una notevole diminuzione delle ore d’insegnamento che si ripercuoterà sulle nomine da effettuare.

La diffusa diminuzione di classi nella maggior parte delle scuole potrà comportare l’impossibilità di conferire per l’anno 2017/2018 agli incaricati stabilizzati un numero di ore almeno pari a quelle assegnate per l’anno 2016/2017 mentre coloro che, pur avendo avuto un incarico per l’anno scol. 2016/2017, restano anche per l’anno 2017/2018 nella graduatoria degli aspiranti a supplenze, proprio perché il diritto all’incarico non si è consolidato; la nomina conferita ha validità fino alla sua scadenza naturale (termine delle lezioni, 30/06/2017 o 31/08/2017), senza possibilità di proroga per chi ha avuto la nomina su ore disponibili fino al 31/08/2017.

L’eventuale diritto a nomina sarà oggetto di un nuovo provvedimento; a questo proposito si richiama l’art. 12 dell’Ordinanza, comma 2 e 3, tanto più che spetta all’Ordinario Diocesano accertare, prima del conferimento di ogni incarico, accertare che ciascun candidato sia in possesso, oltre che dei requisiti culturali richiesti, della testimonianza di vita cristiana, delle competenze metodologico- didattiche e abilità pedagogica, nonché di impegni ecclesiali qualificanti nella Parrocchia di appartenenza.

Eventuali reclami, da segnalare all’Ufficio IRC esclusivamente a mezzo e-mail, vanno inoltrati entro le ore 12 del 7/08/2017; gli stessi saranno presi in considerazione solo se fondati, a norma dell’Ordinanza Arcivescovile vigente e della tabella di valutazione dei titoli aggiornata (vedi sul sito apposita comunicazione).

A nome dell’Equipe tutta porgo con Padre Massimo cordiali saluti e l’auspicio di buone vacanze.


CLICCA SULL’ELENCO DI RIFERIMENTO E SCARICA IL DOCUMENTO IN PDF

Elenco nominale provvisorio docenti di R.C. Settore infanzia e primaria 30%, aspiranti alla conferma o ad un nuovo incarico per l’anno 2017/2018

Elenco Nominale Provvisorio IdR 30% Scuole Secondarie, aspiranti alla conferma o ad un nuovo incarico per l’a.s. 2017-2018

Elenco graduato provvisorio aspiranti a supplenze a supplenze anno 2017/2018 senza titolo valido

Elenco graduato provvisorio aspiranti incarichi e supplenze anno 2017/2018

Posti ed ore d’insegnamento di religione cattolica per l’anno 2017/2018

Ai Sigg. Dirigenti Scolastici
Scuole Statali di ogni ordine e grado
dell’Arcidiocesi di Cosenza – Bisignano
L O R O S E D I

Si pregano le S.S.L.L. di voler comunicare, possibilmente entro il 30 giugno, le ore disponibili per l’anno 2017/2018 per l’insegnamento di religione cattolica, precisando le ore assegnate a docenti a tempo indeterminato e a docenti incaricati annuali, (con indicazione dei nominativi dei docenti), nonché le eventuali ore residue.

A titolo semplificativo si trasmette in allegato uno schema da compilare con i dati richiesti, modulo da compilare per ciascuna tipologia di scuola (infanzia e primaria, secondaria di I grado, secondaria di II grado). Ovviamente, ogni Dirigente, può adottare un proprio schema o modulo, con tutte le indicazioni richieste.

Si ringrazia per la preziosa collaborazione che le S.S. L.L. vorranno dare, allo scopo di un servizio puntuale e tempestivo da parte dell’Ufficio scrivente, e si prega di voler comunicare eventuali successive variazioni per effetto di rettifica/consolidamento dell’ organico.

Distinti saluti

Il Direttore, prof. Rodolfo Luciani

Clicca e scarica lo schema proposto ai Dirigenti Scolastici

1 2 3 4 21